Complice un giro nella soffitta di Dalani, oggi vi propongo, il restyling di una cameretta e della sua zona comodino.

Immagini di dalani #loveyourhome dettagli.

Sono sempre stata convinta che l’arredamento di una casa sia un “work in progress”.

Quando mi sono sposata, avevo a malapena un letto e un divano (e la cucina naturalmente). Tutto il resto è stato scelto man mano che la storia della nostra casa, prendeva vita. Non ho mai avuto fretta di scegliere un pezzo d’arredamento, ne un complemento. Sono sostanzialmente convinta che, quando il prodotto giusto si presenterà a me, capirò che è lui il prescelto!

Ed è accaduto anche questa volta per i nuovi comodini della cameretta delle mie bimbe.

Ero entrata nel negozio di Dalani, famoso e-shop di arredamento per la casa, alla ricerca di una vetrinetta che mi aiutasse a mettere ordine alla mia collezione di elefanti in ceramica, quando mi sono accorta che in alto a sinistra, compariva un’icona interessante: la soffitta di Dalani.

La soffita di Dalani - immagine web page.

Curiosa come non mai (si sa che le soffitte sono sempre piene di cose interessanti) ho cliccato subito e sono così entrata in questa stanza virtuale piena di arredi da scegliere.

E loro erano proprio lì ad attendermi. Quando li ho visti ho detto: “ecco quello che stavo cercando”.

Dalani loveyourhome moodboard prima dei lavori.

Premetto che la cameretta in questione è piuttosto stretta, e che per mia scelta ho voluto affiancare due letti (anziché optare per un letto a castello). Lo spazio riservato per i comodini è davvero ridotto al minimo. Da qui la necessità di trovare un complemento di dimensioni ridotte, che potesse fungere da piano di appoggio per di una piccola luce, e che magari potesse anche contenere al suo interno, qualche piccolo gioco.

Inoltre, la mia casa è d’ispirazione moderna per cui un comodino tradizionale, no… proprio non ci può stare.

Troppe caratteristiche difficili da trovare in un unico oggetto? Forse, ma quando ho visto questo complemento, disegnato nel 86 da Philippe Starck, ho capito che era proprio quello che faceva al caso mio.

Sgabello Bubu su Dalani.Immagine di Sgabello Bubu Rosso acquistato su Dalani.

Si chiama Bubu è uno sgabello/pouf/contenitore (e da oggi anche un comodino), ed è dotato di un coperchio che si solleva e permette di riporvi all’interno gli oggetti. I piedi, a forma di corona rovesciata, sono davvero originali. E’ in polipropilene ed ha delle dimensioni ridotte.

Ho scelto il colore rosa chiaro, perché si abbina perfettamente con il colore grigio della parete di fondo. Ho completato il restyling aggiungendo la lampada Philips Piculet di colore giallo, un mix di tinte forti, perfette per una cameretta da bambine dai colori d’ispirazione marshmallow.

Dalani loveyourhome immagine di pacco da aprire.

Con pochi click mi sono assicurata nel carrello gli sgabelli Bubu e le lampade Piculet. Poi il mio shopping online è continuato nelle proposte dedicate agli adesivi murali di Dalani, e mi sono soffermata su di uno sticker con una frase particolare. Ho capito che il cuore di mamma stava avendo la meglio sulla ragione. Ma va bene così, l’ho messo nel carrello e via alla cassa.

L’attesa è durata pochi giorni, il pacco è arrivato velocemente e poi ho potuto completare anche questo angolo di casa.

Ecco alcuni scatti del restyling terminato. Che cosa ne dite?

Prima e dopo con #Dalani #loveyourhome.Immagine del dopo restyling con dalani.Con Dalani il restyling di una zona comodino.Adesivo di #dalani #loveyourhome.

E’ valsa la pena di entrare nella soffitta di Dalani !

Ops, mi sono scordata della vetrinetta per la mia collezione. Ehhh niente da fare … devo proprio ritornare su Dalani.

Cristiana Rosada per #loveyourhome di Dalani

250x250_blog-badge-dalani

C’è un regalo per te!

Se entri su Dalani, cliccando su questo badge riceverai un buon sconto di benvenuto di 15 euro (su un ordine minimo di 40 euro, valido per 30 gg dalla data di iscrizione).
Non perdere questa occasione: affrettati!

2 Comments on #loveyourhome – Il prima e dopo di una cameretta speciale.

  1. Manuela-design Therapy
    11 marzo 2015 at 14:30 (3 anni ago)

    bravissima! A volte basta davvero poco per dare una faccia nuova ad una stanza, soprattutto a quella dei nostri piccoli che ( come dici tu) è un continuo divenire !

    Rispondi
    • Cristiana Rosada
      11 marzo 2015 at 14:36 (3 anni ago)

      Grazie Emanuela, un restyling semplice ma adatto alle mie “little kids”. Ciao Cristiana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *