Vorresti la carta da parati in cucina, ma non sai cosa scegliere o che tipologia di prodotto utilizzare?

Questi sono i consigli per un easy looking.

Che ci crediate o no, non esiste quasi più limite alle possibili applicazioni delle moderne carte da parati. Grazie all’elevata tecnologia con cui sono prodotte, le carte da parati possono essere applicate anche in ambienti un tempo impensabili. E’ questo il caso delle carte da parati per esterni, o la Wet System di Wall and Decò, che consente di applicare la carta da parati anche all’interno di una doccia.

Wall and Decò collezione 2008 Optical - carta da parati cucina

CARTA DA PARATI | Optical – Wall and Decò

E LA CARTA DA PARATI IN CUCINA?

Anche per un ambiente molto vissuto, come la cucina, esiste la possibilità di rivestire la parete con la carta da parati.

Non solo la zona dedicata al tavolo da pranzo, ma anche la parete a cui la cucina appoggia, può essere rivestita in carta da parati; purchè risponda a dei precisi requisiti tecnici che la rendono adeguata e pratica.

Carta da parati in cucina: modello Shoko di Wall and Deco - Wet system

CARTA DA PARATI | Shoko – Wall and Decò

PAROLA D’ORDINE: IMPERMEABILITA’.

La carta da parati in cucina deve essere impermeabile e lavabile. Le prestazioni devono garantire buoni risultati in ambienti umidi e la lavabilità permettere di igenizzare l’ambiente cucina.

Carta da parati Urango effetto pietra in cucina.

Fornasetti carta da pareti anche per la cucina e la sala da pranzo.

CARTA DA PARATI | Collezione Fornasetti

Inoltre, dato lo spessore molto ridotto, la carta da parati può essere applicata anche sopra a rivestimenti ceramici già esistenti. In questo caso, andrà applicato prima un apposito fondo rasante (o primer). Una volta asciutto si procederà con la stesura della colla specifica per questa tipologia di carte viniliche.

Per termiare la posa in modo corretto è prevista anche l’applicazione di una finitura protettiva da mettere sopra la carta.

Shibori di Wall and Decò - carta da parati Wet system per la cucina.

CARTA DA PARATI | Shibori – Wall and Decò

NUOVE TENDENZE CARTE DA PARATI.

Anche se i soggetti a tema culinario rimangono sempre i più gettonati per la carta da parati in cucina, ciò non vieta di caratterizzare la propria scelta con uno stile del tutto personale. Ecco che per un look industrial potete scegliere un effetto mattone, oppure una foresta di foglie, se il vostro desiderio si chiama “giungla”.

Ho raccolto alcune novità in tema tendenza in questi post:

Spero che queste raccolte siano utili per la vostra scelta: fatemelo sapere con un commento.

Cristiana | modaearredamento

Salva

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *