Il primo pensiero quando vedo la neve sulla punta delle mie montagne è: mollo tutto e scappo a sciare! E’ un processo mentale inevitabile, per chi come me, abita a poco più di un’ora di strada dalle montagne più belle del mondo: le dolomiti. Ed è anche inevitabile che ci si senta, in qualche modo attratti dalle case di montagna. Soprattutto quando inizia il freddo, l’idea del caminetto acceso nella baita di montagna regala una sensazione di tranquillità e familiarità.

Legnoarredo arredamento di montagna in stile classico.

Nella foto lo stand | LEGNO ARREDO – gimasalegnoarredo.com

Adoro le case di montagna, per piccole o grandi che siano; e sono appassionata di arredo di montagna. Ogni anno visito una fiera che si tiene vicino casa mia, a Longarone – TV (Arredamont – mostra dell’eccellenza per arredare in montagna), perché scopro le novità dell’arredo fatto con il legno massiccio.

Arredare in montagna : legno vecchio e stile tradizionale.

Photo credits | LEGNO ARREDO – gimasalegnoarredo.com

Arredare in montagna è sinonimo di arredare con il legno.

E’ inevitabile perché è l’elemento naturale per eccellenza, quello che si trova già in montagna, e che isola la casa, proteggendo dal freddo.

Accanto alle proposte di arredamento rustico, sempre belle e affascinanti, da qualche anno, noto la sempre maggiore presenza di proposte stilistiche contemporanee. L’utilizzo del legno vecchio recuperato anche per gli arredi moderni, è una novità dell’arredo MOUNTAIN STYLE.

Arredare in montagna - appendiabiti in legno vecchio Essence Wood.

Photo credits | ESSENCE WOOD

Arredare in montagna: lo stile moderno.

Le linee dei mobili di fanno contemporanee, così come gli elementi quali sedie, tavoli e complementi d’arredo sono disegnati con uno stile marcatamente minimal.

Arredare in montagna con il legno vecchio ma in stile contemporaneo: madia Essence Wood.

Photo credits | ESSENCE WOOD

Arredare in montagna: il soggiorno in stile moderno - tanto legno e finte pellicce.

Nella foto lo stand | LEGNO ARREDO – gimasalegnoarredo.com

Arredare in montagna con il legni ma in stile moderno.

Photo credits | ESSENCE WOOD

Molto spesso il legno è abbinato alla pietra. La possiamo trovare nei lavabi sia di cucina che bagno, come nel rivestimento di pareti e piani cottura. E’ una pietra grezza, non lucida, che vuole richiamare le superfici ruvide proprie delle pareti dolomitiche.

Arredare in montagna: il bagno moderno.

Allestimento bagno | IVO FONTANA

Anche i piccoli dettagli di complemento, come delle maniglie che richiamano i corni di un cerbiatto, sono tassativamente green. Naturalmente non più derivati da veri animali, ma realizzati in resina sintetica. Anche i trofei da appendere, come la testa  di un cervo, sono in legno, perché il rispetto della natura é un elemento fondamentale in montagna.

Arredare in montagna: dettagli - maniglie cucina in resina tipo corni di camoscio.Arredamont idee e ispirazioni: trofeo cervo in legno.

Per arredare in montagna il più delle volte serve personalizzare le misure dell’arredo. In molti appartamenti di vacanza, ad esempio, le dimensioni delle stanze sono ridotte, e quindi è necessario un arredo su misura.

In questo caso consiglio di affidarsi ad arredatori esperti. Visitando il sito di ARREDAMONT ne troverete diversi. Quasi sempre, questi arredatori, grazie anche all’ausilio di una falegnameria interna, sanno ottimizzare perfettamente spazio e funzione. Le proposte per un arredo stilisticamente moderno, come avete visto, non mancano, per cui posso dire che anche in montagna la parola d’ordine è: design contemporaneo.

Cristiana | modaearredamento

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *