L’appendiabiti da parete è un oggetto che ispira molto i designer. Semplice e versatile, può essere realizzato con molti materiali: legno, metallo, plastica, resina, ceramica ecc. Grazie alle sue dimensioni ridotte, è plasmato in mille forme, trasformato in un vero e proprio oggetto di arredo per la parete che lo ospita.

Leaf di EX.T e Chiodo di MINIFORMS

In ingresso o in camera, in bagno o nel disimpegno, poco importa lo spazio a disposizione, perché esistono soluzioni per tutti i gusti.

Appendiabiti da parete: l’ispirazione nasce dalla quotidianità.

Sono proprio gli oggetti di uso quotidiano la prima fonte d’ispirazione per questa selezione di appendiabiti di design. I bottoni, ad esempio, hanno una forma perfetta per essere richiamati in un appendino. Cattelan li ha realizzati in resina, un materiale plastico che imita un grande bottone, con tanto di cucitura. Ligne Roset invece li interpreta come dei grandi bottoni rivestiti in tessuto. Questi appendiabiti sono l’ideale per creare una composizione in ingresso: arredano e sono funzionali.

Bottone di CATTELAN ITALIA.

photo reference | BOTTONE di Cattelan Italia

Capiton di LIGNE ROSET.

photo reference | CAPITON di Ligne Roset

Minuscole foglie appese alla parete, piccole casette di legno o tanti punti di dimensioni diverse; ogni forma, anche la più banale, può diventare una bella composizione di appendiabiti.

Leaf di EX.T appendiabiti a forma di foglia.

photo reference | LEAF di Ex.T

Casabianca di OTONO DESIGN.

photo reference | CASA BIANCA di Otono Design

The Dots di MUUTO.

photo reference | THE DOTS di Muuto

Un altro oggetto che accende la creatività è il chiodo. Opinion Ciatti lo interpreta in modo grezzo, antico, come fossero dei chiodi medioevali inseriti nel muro, mentre Miniforms li vuole più schematizzati, e volutamente disordinati.

Chiodo scaccia Chiodo di OPINION CIATTI.

photo reference | CHIODOSCACCIACHIODO di Opinion Ciatti

Chiodo di MINIFROMS.

photo reference | CHIODO di Miniforms

I multifunzione.

Esistono poi gli appendiabiti da parete multifunzione, cioè che danno la possibilità di svolgere più funzioni o di modificarsi in base alle necessità. Sky di Natevo è un appendiabiti con luce integrata, perfetto per la zona ingresso, mentre Duo di Icami Brevetti consente di comporre all’infinito una fascia lineare di appendiabiti. Dire l’ottimale anche per gli ambienti pubblici che devono essere arredati con design e gusto.

Sky di NATEVO.

photo reference | SKY di Natevo

Duo di CAIMI BREVETTI.

photo reference | DUO di Icami Brevetti

Le forma che non ti aspetteresti.

Eccoci alla categoria più stravagante: gli appendiabiti con le forme che non ti aspetteresti di vedere. Descriverli non è come vederli. Con questo oggetto alla parete, il vostro ambiente acquisirà un dettaglio curioso e di sicuro effetto.

Wing di ARPER.

photo reference | WING di Arper

Wagon Wheels di KARE DESIGN.

photo reference | WAGON WHELS di Kare Design

Nest di KARL ANDERSSON & SONS.

photo reference | NEST di Karl Andersson & Sons

Cristiana | Modaearredamento

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *