modaearredamento

COLOR TRENDS

Nella categoria Color trends sono raccolti tutti i post che possono ispirare la scelta dei colori per l’arredo e la decorazione della tua casa.

Colore dell’anno 2017: Greenery e la freschezza della natura.

Pantone Greenery colore dell'anno 2017 - Ispirazioni per la nascita di una nuova tendenza colore.

Un verde chiaro che esprime un senso di rinascita, forza ed energia: colore dell’anno 2017 è il Greenery 15-0343 di Pantone.

Il colore per il 2017 è stato scelto. Secondo Pantone, azienda statunitense specializzata nella creazione di colori di tendenza, sarà il verde. La tonalità scelta è stata battezzata Greenery, che tradotto letteralmente significa verdura. E’ un verde brillante, vivace e con una discreta influenza di giallo. Richiama la tonalità delle foglie verdi di primavera, dell’insalata fresca, e più in generale della natura rigogliosa e viva.

Pantone Greenery colore dell'anno 2017 - Ispirazioni per la nascita di una nuova tendenza colore.

C’è sempre un significato proposto in chiave di lettura da Pantone quando sceglie il colore dell’anno. Questo Greenery dovrebbe esprimere la voglia di rinascita, rinnovamento, forza ed energia, oltre a una ritrovata connessione dell’uomo con la natura.

A dir la verità non sono rimasta sorpresa dalla scelta del colore verde, soprattutto per questo ultimo aspetto che già era stato anticipato in più settori. La voglia di natura anche in casa è accresciuta in questi anni. Basti pensare a quanta attenzione in più c’è per l’outdoor, cioè tutti quegli arredi che migliorano la vivibilità del giardino. Molti arredi sono inoltre studiati per essere polifunzionali, e quindi adattarsi sia agli ambienti interni che esterni.

Pantone Greenery colore dell'anno 2017 - interpretazione in dalla moda all'arredamento.

VOGLIA DI GREENERY IN CASA.

Ma la natura ha invaso anche le nostre case. Dalle carte da parati, alle proposte per coltivare piante di casa, in generale ricerchiamo un maggiore contatto con il verde. (altro…)

Anteprime colori arredo 2017 – cinque tendenze in pole position.

Ligne roset soggiorno verde e senape.

Quale sarà il colore must del prossimo anno?

Ho scelto tra le proposte di Pantone, le cinque anteprime colori arredo 2017 che preferisco. Vediamo assieme come utilizzarle nell’arredo di casa.

Come ogni anno, arriva immancabile la classifica dei colori tendenza per il 2017. Pantone, noto istituto statunitense per la ricerca delle novità in materia di colore, già la scorsa primavera aveva suggerito 10 colori must.

Il color report è solitamente lanciato in occasione delle Fashion Week più importanti – New York – Parigi e Milano; perché si sa, la moda è sempre almeno un anno in anticipo rispetto al mondo dell’arredamento.

Tra questi dieci colori (che se volete potete vedere nella lista completa in questa pagina) ne ho scelti cinque, e ho cercato delle immagini che facessero da ispirazione per il loro utilizzo nell’arredamento.

Secondo la mia opinione tra loro si cela il colore dell’anno 2017. 

Spicy Mustard : un intenso giallo senape.

Pantone colore spicy Msustard.photo reference | PANTONE.com

E’ uno dei colori più nuovi nel panorama di questi ultimi anni. Lo Spicy Mustard è un colore giallo intenso che riscalda l’ambiente che lo ospita. Nell’arredo può essere un perfetto punto di rottura per un a stanza monocromatica. (altro…)

Black, white and shade of gray design.

Sedia e arredo Bianco e Nero.

Che tradotto significa: Design in bianco e nero e gradazioni di grigio.

Dall’intramontabile black and white, fino alle infinite shade of gray design, il monocromo sta conquistando il primo posto nelle tendenze interiors.

Gradazioni di grigio per il salotto.

Cosa c’è di più classico di una composizione black and white? Elegante, intramontabile, sia nella moda quanto nell’arredamento. Eppure veniamo da anni di combinazioni di colori molto vaste. Il mix and mash, cioè la moda di decorare e arredare mescolando materiali e colori anche molto lontani tra loro, ci ha abituato a un caleidoscopio di proposte. Ecco che il ritorno alle semplificazioni nelle sfumature della paletta colori per la casa, diventa quasi un imperativo. (altro…)

Si fa presto a dire Rosa quarzo e Azzurro serenity.

caramelle Rosa e azzurre

Quando ho visto i due colori presentati da Pantone, quali colori dell’anno 2016 (il Rosa Quarzo 13-1520 e l’Azzurro Serenity 15-3919) ho storto un po’ il naso; e non per il fatto che, per la prima volta non fosse uno solo il colore dell’anno, ma perché mi sono chiesta: “Che cosa ci facciamo, noi design blogger, nel quotidiano dell’home living, con due tonalità da cameretta di bebè?” Metterli assieme neppure a parlarne, si rischierebbe il suicidio decorativo! Sono due colori complementari per cui opposti nella scala dei colori.
Quindi, mi sono documentata e, da scrupolosa blogger (sempre curiosa e bramosa di comprendere), il primo sito visitato è stato proprio quello di Pantone.
Per capire perché, secondo Pantone, abbiamo un vitale bisogno di questi due colori, dobbiamo guardare il video ufficiale con cui sono stati presentati.

In 55 secondi e una sequenza di immagini di quitidianità veloci quanto un frammento di secondo, è riassunta, con impressionante lucidità, la nostra società, il nostro mondo.

Ma davvero siamo messi così male?

(altro…)

Design bicolore: black & white and much more.

copertina design bicolore 640x430
Eccoci qui, eternamente indecisi su quale colore scegliere: sarà meglio chiaro o scuro, bianco o nero?
Ma è proprio obbligatorio scegliere?

Lo so per esperienza, scegliere un colore unico è sempre difficile, a volte limitante. Ad aiutare gli eterni indecisi arriva la tendenza del design bicolore: proposte di arredamento e decorazione che propongono interessanti double mix di colori.
Ho raccolto diverse ispirazioni; tra le mie preferite ci sono le proposte bicolore per le pareti, che donano immediato carattere anche a un muro anonimo.

Consigli per l’uso del bicolore nell’arredo.

Se il bicolore è molto di moda, non lasciatevi sedurre dalla tentazione di aggiungerne anche il terzo colore. Come per l’abbigliamento, anche nell’interior decor, le regole consigliano “due colori protagonisti: semaforo verde, tre colori: attento alla curva, quattro colori: stai proprio andando fuori strada”.

Queste sono le mie raccolte di oggi, con le quali apro la rubrica Design Inspiration del 2016. (altro…)

Pitturare la casa: come realizzare le pareti sfumate.

Pitture sfumate come si fanno.
Sono ritornate molto di moda le pareti sfumate, ovvero i muri dove la pittura è realizzata in tonalità degradè: scopri come si realizzano.

Pitture sfumate come si fanno.

Le pareti sfumate, abbastanza di moda negli anni ’90, sono recentemente ritornate di moda come proposta per la tinteggiatura delle pareti di casa.

Si tratta di creare un effetto sfumato in tutta la parete, iniziando da un colore più scuro nella parte bassa del muro, e degradare verso il colore più chiaro, mano a mano che ci si sposta verso l’alto. Sono definite anche “Ombre Walls”, cioè muri d’ombra, proprio per richiamare l’effetto di questa tecnica pittorica.

Sono effetti decorativi di rilevanza estetica notevole, con qualsiasi colore siamo realizzati.

La settimana scorsa, la collega blogger Manuela di Design Therapy, ha presentato una galleria fotografica molto accattivante, proprio sull’utilizzo di queste pitture sfumate alle pareti.

Guardate la selezione d’immagini, e se siete interessate a comprendere come realizzare le pareti sfumate, siete nel blog giusto!

Ecco la tecnica corretta per realizzare le Ombre Walls.

La prima cosa importante per la buona riuscita della vostra parete sfumata, è la scelta dei colori. In questo lavoro, che ho recentemente terminato, ho scelto di partire con il colore rosa nella parte bassa, per sfumare verso il bianco in alto. Nella parte terminale ho aggiunto una leggera velatura di verde menta. L’effetto che volevo ottenere era quella di un tramonto. Ecco come si presentavano i colori inizialmente.

Scegliere colori parete sfumata.

Questi vernici murali sono delle comuni tempere all’acqua cioè della normale pittura lavabile da muro.
Dal colore di partenza, più scuro, create (aggiungendo della tempera bianca) una o due tonalità più chiare che ci aiuteranno nelle fasi di sfumatura intermedia.

Le pareti con la pittura sfumata si dipingono non con il pennello, ma con la pistola a spruzzo, quindi serve procurarsi un compressore e lo spruzzo.

PREPRAREZIONE DELLA PARETE PER DIPINGERE.

La fase preparatoria della stanza è molto importante.
Dipingendo con lo spruzzo, la pittura diventa molto volatile, quindi è necessario rivestire tutto con il nailon protettivo. Consiglio di utilizzare questo tipo di pittura in un ambiente con moderazione e di dipinge una parete sola, mentre gli altri muri saranno dipinti in tinta unita.
Per ottenere un risultato perfetto dipingete prima la parete sfumata e poi il resto della stanza.
Prima di dipingere, la parete deve essere preparata con due mani di colore bianco come fondo.

Pitture sfumate pittore.

COME SI DIPINGE LA PARETE SFUMATA.

(altro…)

18-1438 Marsala colore 2015: interpretazioni e utilizzi nell’arredo.

copertina post sul colore marsala 18-1438 nuove tendenze arredo per il 2015
Per Pantone Color Institute, sarà il Marsala colore 2015, che ispirerà la moda e l’arredo di quest’anno.

Un rapido vademecum di ispirazioni e abbinamenti.

Immagine di Marsala-mood-lavagna-colore

La scelta è stata fatta perchè “emana sicurezza e stabilità”.
Quanto mai profetica questa frase con cui, Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute,ha spiegato il motivo che ha decretato la scelta del colore Marsala 18-1438 quale colore dell’anno 2015.

Una sfumatura calda e rassicurante, come la voglia di ritorno alla normalità che accompagna molte persone in queste giornate di rabbia e paura (ndr: mi riferisco ai terribili episodi accaduti a Parigi).

marsala colore pantone 2015

Il Marsala, nome che richiama il liquore tipico della omonima cittadina siciliana, è un colore dalle sfumature tra l’ambra e il rosso ciliegia.
Non è sicuramente un colore di facile interpretazione, ecco perchè in molti “addetti ai lavori” vedendolo, in questi giorni, hanno arricciato un po’ il naso.
Come sempre nelle mie rubriche, cerchiamo assieme un modo per interpretarlo e utilizzarlo all’interno della nostra casa.

normann copenhagen soggiorno con parete marsala 18-1438
immagine di parete dal colore Pantone marsala 18-1438

La prima ispirazione per la decorazione della casa può essere la pittura di una parete. Questo colore si adatta molto bene alla zona giorno, soprattutto all’area dedicata alla zona pranzo. Attenzione però: una sola parete dipinta sarà più che sufficiente. Non esagerate, altrimenti correrete il rischio di appesantire tutta la stanza.

Un esempio di COSA NON FARE potrebbe essere questo!

parete e pavimento tinto del colore marsala 18-1438

Un colore pieno (parete e pavimento) è assolutamente da evitare, soprattutto se coordinato con arredi dai colori della stessa scala cromatica del Marsala.

Se non ve la sentite di interpretarlo sulle pareti di casa, ma avete voglia di dimostrare il vostro lato di tendenza nell’home interior, ispiratevi ad un complemento d’arredo. Risulta più facile non sbagliare, aggiungendo qualche dettaglio di arredamento in colore Marsala.

immagine di sgabello in legno colore marsala
Uno sgabello per la cucina può essere l’ideale.

immagine di soggiorno moderno con divano chiaro e pouf colore marsala 18-1438
immagine di soggiorno con divani bianchi e tappeto classico marsala 18-1438
cuscini in tessuto colore marsala 18-1438
Se il vostro soggiorno è molto luminoso e chiaro potete osare un tappeto in tonalità Marsala, dei poufs o anche semplicemente cambiare i cuscini del divano.

Per gli amanti dello stile newclassic (un mix tra settecento e look noir) ecco che la scelta ricade sull’imbottito, meglio se di velluto. Questo è uno stile di grande eleganza e dal luxury look.

arketipo divano windsor colore marsala 18-1438

Con quali colori posso abbinare il MARSALA 18-1438?

paletta colori di abbinamento al colore marsala 18-1438

Il colore dell’anno se utilizzato senza un pizzico di leggerezza, può risultare troppo serio o addirittura “invecchiare” anzichè “rinfrescare” la stanza. Ecco che risulta d’obbligo affiancarlo a colori tenui.
Ottimi alleati del Marsala sono il rosa chiaro, l’avorio, e il turchese. Anche il rame (COPPER – un’altra tendenza nascente per il 2015), se utilizzato nei complementi come le lampade d’arredo, può essere di supporto per un buon home style.

divano viola marsala 14-1834 in ambiente shabbychic
GLI ABBINAMENTI OK

lampade in rame copper con sedia muuto colore rosa
soggiorno con lampade colore rame copper

Per le molte amanti dell’handmade posso proporre a chiusura, un’ispirazione per una creazione DIY a crochet: questa lampada in lana avorio a sospensione con dettagli in colore Marsala.

farecreare lampada a crochet in lana colre avorio-marsala 18-1438

Vuoi sapere come realizzarla? Segui questo link e troverai tutorial e spiegazioni passo passo.

Allora ti sembra ancora così difficile questo colore dell’anno 2015?

Cristiana | modearredamento

copertina post sul colore marsala 18-1438 nuove tendenze arredo per il 2015