modaearredamento

HOME TRENDS |

Una categoria dedicata ai collegamenti di stili tra la moda e l’arredamento: come interpretare le tendenze arredamento in casa: colori, materiali, ambienti, tessuti per l’arredamento e i consigli per abbinarli come fanno gli home stylist.

– modaearredamento home design blog.

Tra antico e moderno, l’affresco in casa per il rivestimento murale.

Affreschi moderni - intervista a alberto Mariani per scoprire la modernità degli affreschi - un moderno David a parete della collezione arte Mariani.

Le nostre case, e soprattutto le loro pareti, stanno vivendo un nuovo rinascimento decorativo. Le carte da parati, ad esempio, materiale fino a qualche anno fa completamente dimenticato, sono state oramai sdoganate in tutte le sue espressioni. C’è una particolare e rinata attenzione per il wall decor. Non più semplici pareti dipinte a campo pieno, ma soluzioni per decorare in modo unico le stanze principali.

Affreschi moderni - intervista a alberto Mariani per scoprire la modernità degli affreschi - un moderno David a parete della collezione arte Mariani.

Tra le tecniche per dipingere le pareti di casa, una delle più naturali e antiche è la tecnica dell’affresco. Questa tecnica pittorica che richiama nella nostra mente i grandi maestri rinascimentali, trova nelle moderne applicazioni nuova linfa.

Ho intervistato per voi Alberto Mariani titolare e corporate manager della Mariani Affreschi, una delle aziende leader in tutto il mondo per la decorazione murale, e specializzata proprio nell’affresco. Alberto ha cortesemente risposto ad alcune mie curiosità e domande che oggi vorrei proporvi. Li ritengo approfondimenti davvero interessanti.

Affresco solo per appassionati d’arte? Certamente NO.

Intervista ad Alberto Mariani.

(altro…)

Codice di accesso nuovo trend: arredo neo dark.

Stile neo dark in soggiorno: pareti nere, divano in pelle nera di Doimo Salotti.

Dedicato al dandy contemporaneo: misterioso, intrigante, a cui piace uno spazio rock ed eccentrico, rigorosamente nero, il nuovo arredo neo dark è così.

Stile neo dark in soggiorno: pareti nere, divano in pelle nera di Doimo Salotti.photo reference | DOIMO SALOTTI LINEA PELLE

L’anno non è neppure terminato e già si rincorrono le nuove tendenze e gli stili che vedremo nel 2017. I prossimi appuntamenti che mi vedranno occupata sono a Gennaio. Si inizia con la fiera di IMMCologne (dal 16 al 22 gennaio a Colonia), un eccellente palcoscenico per le aziende del design internazionale; e a seguire Maison et Object a Parigi, una vetrina stilistica accattivante e piena d’ispirazioni.

Alcune tendenze però iniziano già a trasparire e ve lo voglio proporre. Questo è un nuovo codice di accesso per la casa: l’arredo neo dark. (altro…)

Abitare in una casa stile factory.

Come arredare una casa in stile facotory - consigli e suggerimenti.
Living tra design e industrial loft.

Da fabbrica a spazio abitativo: come arredare la casa stile factory, recuperando gli elementi originali.

Abitare una casa in stile factory, materiali e soluzioni di arredo.

Recuperare un vecchio edificio, trasformarlo tutto (o in parte) in un ambiente adatto a vivere; non più complesso adibito ad attività produttive, ma ambiente domestico, caldo e accogliente. Sto parlando della casa stile factory.

Quasi sempre ci troviamo davanti a grandi stanzoni, da ristrutturare cercando di contenere al minimo gli interventi. Perdere quel sapore vissuto di fabbrica mid century sarebbe davvero un peccato. Gli elementi originali devono essere protetti e valorizzati.

Ma quali sono? Valutiamoli assieme con l’aiuto di queste immagini, prese dal backstage di un recente lavoro di shooting. (altro…)

Tendenze arredo 2017: mix and match tra country e nordico.

Tendenza arredo 2017: un po' country, un po' industrial, un po' casale.

Un po’ country, un po’ industrial, un po’ casale: le tendenze arredo 2017 mescolano sapientemente stili, colori e sapori di vita vera.

Gli stili abitativi sono in costante evoluzione. Cambiano, evolvono, diventano più sofisticati, ritornano a un idea più “primitiva” o si amplificano creando delle vere e proprie mode, dei modelli di riferimento. Il motore di tale trasformazione è quasi sempre da ricercare nell’evoluzione stessa dell’uomo e del suo rapporto con l’ambiente che lo circonda.

Spesso, nuovi materiali, nuove forme nascono da esigenze sociali e di fruizione degli spazi pubblici e privati. Le nuove tecnologie, come le moderne nanotecnologie, aprono nuovi scenari che vengono poi applicati anche negli arredi di casa nostra.

Tendenza arredo 2017: un po' country, un po' industrial, un po' casale.Posso citare ad esempio l’ormai famoso gres porcellanato. Nato come materiale resistente per gli esterni, il gres porcellanato ha subito una tale implementazione della sua valenza estetica, da diventare un protagonista di primo piano tra i materiali per la casa.

Il gres porcellanato è un materiale molto resistente, funzionale ma anche gradevole alla vista. L’effetto legno su questo materiale è l’ideale per tutte le persone che amano il look delle essenze naturali, ma non vogliono rinunciare alla praticità.

Pavimenti e rivestimenti in gres effetto legno: tendenza arredo 2017.

Ecco una proposta di gres porcellanato effetto legno di MARAZZI ceramiche, perfetto anche in ambiente umido come il bagno.

Alla recente fiera del Cersaie (svoltasi a Bologna la scorsa settimana) molte sono state le proposte di questo “finto legno” per pavimenti e rivestimenti, tanto da farlo diventare una vera e propria tendenza anche per l’arredo casa.

IL LOFT INDUSTRIAL SI ARRICCHISCE DEL TOCCO CONTRY.

Un po’ più morbido dello stile industrial ma egualmente contaminato dai sapori della vita reale, questa è la moodboard che oggi vi propongo. Un nuovo country che si riempie di arredi rustici ma contemporanei. Come base di partenza, proprio l’utlizzo a pavimento e rivestimento di materiali con l’effetto legno. Questa è la shopping list a cui ispirarsi:

  • Divano BELT di Moroso – morbide sedute dove rilassarsi.
  • Poltroncina e tavolino KNIT di Ethimo – con tanto di rivestimento dello schienale in materiale knitting mood.
  • Tappeto in lana grezzo collezione MANGAS di Gandia Blasco.
  • Tavolino di servizio in legno di cedro CLESSIDRA di Riva 1920.
  • Mobile contenitori stile FACTORY di Kare Design.
  • Vasi in terracotta GARDENIA di Barcelona Design
  • Lampade a sospensione TRADITIONAL di UTZON – un tocco di rame è ancora attualissimo.
  • Specchio a parete RAPERONZOLO di Zanotta – con cornice in cuoio, per le vere cow-girls!
  • Portariviste, pouf NUNO di Zanotta – come non proporlo per l’arredo New Country?

Vasi in terracolla Gardenia di Barcelona Design.

Cristiana | Modaearredamento

Che cosa ne pensate di questa nascente tendenza arredo per il 2017? Lasciatemi un vostro commento,  mi farà piacere rispondervi.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ambiente estivo: stile mare in casa.

Perchè non provare a proporre in casa un ambiente estivo a stile mare?

Oggi nel blog una shopping list tutta al SAPORE DI MARE.

Con questo semplice post, volevo salutarvi e ritirarmi per qualche giorno di riposo. Come tutti, anche noi design blogger, abbiamo bisogno di ricaricare le batterie. Un anno lungo di lavoro può essere bellissimo (e la mia attività è davvero stimolante), ma anche mentalmente logorante. Il riposo, serve per tornare al lavoro pieni di idee e nuova voglia di creare.

Per augurarvi buone vacanze ho pensato a questa shopping list al Sapore di Mare. Perché creare un ambiente estivo a stile mare, è possibile anche per chi rimane in città. (altro…)

Tendenze tessuti casa: preview sulle novità per l’arredamento.

Copertina tendenza tessuti casa 2017 640x430

Anteprime sulle tendenze tessuti casa catturate a Proposte 2016.

Quali saranno i colori, le fantasie e i materiali per il tessile casa che vedremo nelle prossime stagioni?

Per “cacciare” anticipazioni sui tessuti per la casa, ovvero materiali, fantasie e colori che saranno di tendenza il prossimo anno, non serve per forza viaggiare per tutto il mondo, e nemmeno avere la sfera magica. Da diversi anni, verso fine Aprile, a Cernobbio (CO) si tiene una manifestazione unica nel suo genere. E’ la fiera PROPOSTE2016, che si svolge all’interno della magnifica cornice di Villa Erba, oltre che in diverse location sparse per quel piccolo ma bellissimo borgo, tanto caro anche a Luchino Visconti.

La cornice scenografica della fiera basterebbe essa stessa a riempire di bellezza gli occhi dei visitatori. Se poi aggiungiamo la bravura dei tessitori ed editori italiani, l’evento diventa imperdibile.

Sono oramai diversi anni che visito la fiera “Proposte”, perché è davvero una perfetta finestra temporale sulle anticipazioni del tessile casa che verrà.

Ecco dunque alcuni scatti fotografici selezionati tra i vari produttori ed editori tessili che vi hanno preso parte quest’anno. (altro…)

Visto al salone del mobile 2016: metallo effetto ottone e marmo.

Trend Milano 2016 - salone del mobile - copertina marmo e metallo

Al Salone del Mobile 2016 li abbiamo visti in tutte le loro versioni. Sono il metallo effetto ottone e il marmo i veri protagonisti dell’arredo.

Sono trascorse circa tre settimane dalla chiusura del Salone del Mobile edizione 2016. Le aspettative degli organizzatori non sono state disattese e il numero dei visitatori è risultato addirittura superiore a quello dello scorso anno. Questa 55esima edizione includeva l’esposizione di Eurocucina e FTK, dove i fiori all’occhiello dei produttori cucinieri italiani hanno esposto il meglio delle loro proposte.

Oramai da diversi anni il Salone del Mobile è una fondamentale vetrina soprattutto per i mercati esteri, che trovano nell’arredo italiano, un porto sicuro dove approdare alla ricerca di qualità, design e tendenze sempre all’avanguardia.

Nell’uso dei materiali, i trend 2016 confermano e amplificano le tendenze nate lo scorso anno: metallo effetto ottone dorato e marmo sono i grandi protagonisti dell’arredo casa.

Gallotti e Radice - tavolo e lampada ottone.Gallotti e Radice - mensola libreria.Twelve servetti da soggiorno in ottone di Gallotti e Radice.Epsilon lampada novità Salone 2016 di Gallotti e Radice.Twelve XL marmo e ottone per il nuovo tavolo da soggiorno di Gallotti e Radice.Salone del Mobile 2016, particolare piedino divano Baxter.Salone del Mobile 2016 - Baxter salotto anni '70.Salone del Mobile 2016 - lampada a parete Baxter.Salone del Mobile 2016 - Stand Baxter

Qualsiasi ambiente della casa vogliate arredare, se volete abbracciare le più attuali tendenze dell’arredo in fatto di materiali e finiture, la vostra scelta deve ricadere su mobili che contengano almeno qualche dettaglio di metallo dorato o in finitura ottonata.

Tavolini, librerie, lampade, tavoli da pranzo, particolari dettagli negli imbottiti, tutto richiama il colore dell’ottone.

Anche aziende dalla mission minimal, che hanno sempre proposto arredi dalle linee molto pulite e colori monocromatici, come Kristalia e MDFItalia, si sono dovute arrendere all’avanzata dell’ottone e lo hanno presentato nella loro gamma prodotti.
L’azienda Kristalia, brand specializzato nella produzione di tavoli e sedie di design, al Salone del Mobile propone il tavolo Hole, una struttura con un grande foro centrale che sostiene il piano. Accanto alle finiture più conosciute come l’effetto cemento, quest’anno hanno presentato due versioni in colore ottone e rame.

Kristalia particolare della gamba in metallo del tavolo.Kristalia stand al Salone del Mobile 2016.


Dal soggiorno alla cucina, vince il total living.

Anche in cucina il sapore vintage dell’ottone non manca, sia nel mobile come dettagli di metallo, che nelle ante, come vero e proprio colore da rivestimento.

Le cucine si proiettano sempre di più verso un concetto di total living, spazio di fusione tra l’ambiente cottura e il soggiorno. Nascono moderne strutture che possono essere interpretate come separè, fin anche librerie per dividere zona pranzo e living. Le cucine più attraenti hanno importanti penisole e look industrial chic, come la nuova cucina Soho – design Willy Dalto e Antonella di Nuzzo di Imago Design – presentata dall’azienda Doimo Cucine.

Soho, come già anticipato dal nome, è una cucina dal sapore metropolitano, ispirata apertamente all’area di New York di cui prende il nome, è proposta con un inedito e interessante mix di materiali che prevede appunto, metalli ottonati, legni grezzi e vetri armati, tipici delle strutture della città americana.

Eurocucina 2016 Doimo Cucine modello SohoSalone del Mobile Eurocucina 2016 - stand Doimo Cucine.Salone del Mobile Eurocucina 2016 - stand Doimo Cucine penisola Soho.Doimo cucine particolare in ottone della cucina Soho.

La presenza del metallo effetto ottone si è spinta fino ai table setting per la tavola, come testimoniano queste collezioni tavola create da SELETTI per Diesel.

Salone del Mobile - Seletti per Diesel.


Marmo, pietra solida che prende vita.

Il secondo capitolo di questo post è dedicato al secondo grande protagonista del Salone del Mobile, ovvero il marmo. Anche in questo caso, la tendenza materiali per l’arredamento vista lo scorso anno, è stata ampiamente riconfermata in questa edizione.

Il marmo, sia lucido che opaco, è utilizzato molto per i piani delle cucine e dei tavoli. Alcuni produttori si sono spinti oltre, cercando soluzioni di lavorazione alternative per proporre un marmo inedito. Nascono cucine interamente rivestite di marmo o tavoli con piani marmo decorati con una lavorazione a laser, che crea un effetto tridimensionale strepitoso.

Marmi con lavorazione laser.Trend visti al salone 2016 - piano in marmo bianco.

Piano di tavolo in marmo inciso.

Cucina da Esterno rivestita in marmo.

E’ sorprendente come anche la cucina possa diventare trasformista. Questo modello da esterno di Arclinea è stato completamente rivestito in marmo e dotato di meccanismi che ne consentono l’apertura e la chiusura. GUARDA IL VIDEO – La cucina si trasforma da monoblocco chiuso a piano di lavoro e cottura.

Cristiana | modaearredamento


Se cerchi altri approfondimenti sul Salone dl Mobile puoi leggere anche questi articoli delle colleghe di HomeStyleBlogs.

ID-TIP – La nostra visita a Eurocucina 2016
FINETODESIGN – Salone del Mobile, cosa mi è piaciuto?
DESIGN THERAPY – Salone del Mobile 2016: Cosa metto nella Top Ten.

1 2 3 6