modaearredamento

Milano Design Week

Siete pronti per la Milano Design Week?

Salone del Mobile 2017 - fuorisalone eventi

Mancano ancora poche settimane e poi Milano torna ad animarsi con la Milano Design Week. L’appuntamento annuale con il design inizierà martedì 4 aprile con l’apertura del Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euroluce, Workplace3.0 e SaloneSatellite.

i saloni 2017 - novità ed eventi.

photo credits | Cassina

Molti gli appuntamenti che si avvicenderanno, sia nel polo fieristico di Rho, sia al FuoriSalone che si svolge oramai da diversi anni nel centro di Milano. Le vie del design si animeranno di istallazioni ed esposizioni dove la parola d’ordine è stupire ed innovare.

Tra tutte le iniziative vi segnalo la zona Brera Design District. Quest’anno ha ideato una piantina illustrata molto efficace per aiutare i visitatori a memorizzare le vie del design. L’opera è dell’illustratore Stefano Marra.

(altro…)

Idee per arredare cameretta: soluzioni in movimento.

Soluzioni Camerette componibili: idee come arredare.

Soluzioni Camerette componibili: idee come arredare.

Quando le idee per arredare cameretta diventano soluzioni in movimento, il risultato è decisamente inedito.

L’espressione che preferisco associare alla parola arredo è movimento. Per me l’arredamento della casa non è una cosa fissa, statica, immutabile, ma piuttosto il suo opposto. Mi piace spostare, muovere, cambiare, trovare nuove combinazioni e soluzioni. Sono particolarmente attratta dai prodotti proprio quando nascondono al loro interno una progettualità complessa, ma che si esprime con pochi elementi in grado di trasformarsi, unirsi in modi diversi, per dare vita a prodotti unici.

Perchè vi racconto tutto questo?

Barra appendiabiti per armadio.Recentemente al Salone del Mobile 2016 ho incontrato un programma per organizzare gli spazi che mi è piaciuto molto, proprio perché incontra tutte le caratteristiche che vi ho appena descritto. (altro…)

Visto al salone del mobile 2016: metallo effetto ottone e marmo.

Trend Milano 2016 - salone del mobile - copertina marmo e metallo

Al Salone del Mobile 2016 li abbiamo visti in tutte le loro versioni. Sono il metallo effetto ottone e il marmo i veri protagonisti dell’arredo.

Sono trascorse circa tre settimane dalla chiusura del Salone del Mobile edizione 2016. Le aspettative degli organizzatori non sono state disattese e il numero dei visitatori è risultato addirittura superiore a quello dello scorso anno. Questa 55esima edizione includeva l’esposizione di Eurocucina e FTK, dove i fiori all’occhiello dei produttori cucinieri italiani hanno esposto il meglio delle loro proposte.

Oramai da diversi anni il Salone del Mobile è una fondamentale vetrina soprattutto per i mercati esteri, che trovano nell’arredo italiano, un porto sicuro dove approdare alla ricerca di qualità, design e tendenze sempre all’avanguardia.

Nell’uso dei materiali, i trend 2016 confermano e amplificano le tendenze nate lo scorso anno: metallo effetto ottone dorato e marmo sono i grandi protagonisti dell’arredo casa.

Gallotti e Radice - tavolo e lampada ottone.Gallotti e Radice - mensola libreria.Twelve servetti da soggiorno in ottone di Gallotti e Radice.Epsilon lampada novità Salone 2016 di Gallotti e Radice.Twelve XL marmo e ottone per il nuovo tavolo da soggiorno di Gallotti e Radice.Salone del Mobile 2016, particolare piedino divano Baxter.Salone del Mobile 2016 - Baxter salotto anni '70.Salone del Mobile 2016 - lampada a parete Baxter.Salone del Mobile 2016 - Stand Baxter

Qualsiasi ambiente della casa vogliate arredare, se volete abbracciare le più attuali tendenze dell’arredo in fatto di materiali e finiture, la vostra scelta deve ricadere su mobili che contengano almeno qualche dettaglio di metallo dorato o in finitura ottonata.

Tavolini, librerie, lampade, tavoli da pranzo, particolari dettagli negli imbottiti, tutto richiama il colore dell’ottone.

Anche aziende dalla mission minimal, che hanno sempre proposto arredi dalle linee molto pulite e colori monocromatici, come Kristalia e MDFItalia, si sono dovute arrendere all’avanzata dell’ottone e lo hanno presentato nella loro gamma prodotti.
L’azienda Kristalia, brand specializzato nella produzione di tavoli e sedie di design, al Salone del Mobile propone il tavolo Hole, una struttura con un grande foro centrale che sostiene il piano. Accanto alle finiture più conosciute come l’effetto cemento, quest’anno hanno presentato due versioni in colore ottone e rame.

Kristalia particolare della gamba in metallo del tavolo.Kristalia stand al Salone del Mobile 2016.


Dal soggiorno alla cucina, vince il total living.

Anche in cucina il sapore vintage dell’ottone non manca, sia nel mobile come dettagli di metallo, che nelle ante, come vero e proprio colore da rivestimento.

Le cucine si proiettano sempre di più verso un concetto di total living, spazio di fusione tra l’ambiente cottura e il soggiorno. Nascono moderne strutture che possono essere interpretate come separè, fin anche librerie per dividere zona pranzo e living. Le cucine più attraenti hanno importanti penisole e look industrial chic, come la nuova cucina Soho – design Willy Dalto e Antonella di Nuzzo di Imago Design – presentata dall’azienda Doimo Cucine.

Soho, come già anticipato dal nome, è una cucina dal sapore metropolitano, ispirata apertamente all’area di New York di cui prende il nome, è proposta con un inedito e interessante mix di materiali che prevede appunto, metalli ottonati, legni grezzi e vetri armati, tipici delle strutture della città americana.

Eurocucina 2016 Doimo Cucine modello SohoSalone del Mobile Eurocucina 2016 - stand Doimo Cucine.Salone del Mobile Eurocucina 2016 - stand Doimo Cucine penisola Soho.Doimo cucine particolare in ottone della cucina Soho.

La presenza del metallo effetto ottone si è spinta fino ai table setting per la tavola, come testimoniano queste collezioni tavola create da SELETTI per Diesel.

Salone del Mobile - Seletti per Diesel.


Marmo, pietra solida che prende vita.

Il secondo capitolo di questo post è dedicato al secondo grande protagonista del Salone del Mobile, ovvero il marmo. Anche in questo caso, la tendenza materiali per l’arredamento vista lo scorso anno, è stata ampiamente riconfermata in questa edizione.

Il marmo, sia lucido che opaco, è utilizzato molto per i piani delle cucine e dei tavoli. Alcuni produttori si sono spinti oltre, cercando soluzioni di lavorazione alternative per proporre un marmo inedito. Nascono cucine interamente rivestite di marmo o tavoli con piani marmo decorati con una lavorazione a laser, che crea un effetto tridimensionale strepitoso.

Marmi con lavorazione laser.Trend visti al salone 2016 - piano in marmo bianco.

Piano di tavolo in marmo inciso.

Cucina da Esterno rivestita in marmo.

E’ sorprendente come anche la cucina possa diventare trasformista. Questo modello da esterno di Arclinea è stato completamente rivestito in marmo e dotato di meccanismi che ne consentono l’apertura e la chiusura. GUARDA IL VIDEO – La cucina si trasforma da monoblocco chiuso a piano di lavoro e cottura.

Cristiana | modaearredamento


Se cerchi altri approfondimenti sul Salone dl Mobile puoi leggere anche questi articoli delle colleghe di HomeStyleBlogs.

ID-TIP – La nostra visita a Eurocucina 2016
FINETODESIGN – Salone del Mobile, cosa mi è piaciuto?
DESIGN THERAPY – Salone del Mobile 2016: Cosa metto nella Top Ten.

Salone del Bagno 2016 – spazio al colore e ai metalli rosati.

Opera rubinetto di Webert finitura oro rosa.

Tra gli appuntamenti appena conclusi alla 55° edizione del Salone del Mobile di Milano, c’è anche quello con le novità bagno 2016. Da alcuni anni (esattamente dal 2006), alcuni padiglioni dell’esposizione sono dedicati proprio all’ambiente bagno – Salone del Bagno – inteso come stanza integrata all’interno delle abitazioni; per cui non più solo luogo di servizio e funzioni strettamente legate alle necessità fisiche, ma soprattutto stanza dedicata al wellness e al relax.

Ecco che, con il cambiamento del modo di percepire questo ambiente della casa, anche le proposte ad esso legate mutano forma e funzione.

Da un lato la necessità di renderle esteticamente accattivanti e aggiornate con le ultime tendenze in materia di finiture e materiali, dall’altro la richiesta d’innovazioni funzionali e alte prestazioni tecnologiche.

I nuovi materiali e finiture top, tra le novità bagno 2016.

Cosa vedremo proposti negli showroom come materiali e finiture per il bagno nel 2016? (altro…)

1 2