D’estate, vivendo maggiormente gli spazi all’aperto, sentiamo crescere l’esigenza di illuminare il giardino in modo efficace.

Se al lato estetico unissimo quello economico offerto dalle soluzioni green come le moderne lampadine a led?

Casa di notte con piscina e arredo da giardino Uno più.

Il periodo estivo è il momento in cui si vive maggiormente il giardino di casa. Oramai le aree esterne all’abitazione non sono più considerate delle semplici pertinenze, ma dei veri e propri spazi abitativi. Sono apprezzate come la continuazione del living interno proiettato all’esterno, tanto che in questi ultimi anni, abbiamo assistito a un continuo affermarsi di aziende specializzate in proposte di arredo per il giardino.

Come per l’arredo interno alla casa, anche quello esterno ha bisogno di una buona illuminazione per essere vissuto completamente e in relax.

L’illuminazione in giardino ha una duplice valenza: sicurezza ed estetica.

Patio esterno di notte con vista sul soggiorno loft.

Illuminare il giardino per una maggiore sicurezza.

Vialetti, scalini, ingressi, sono solo alcune delle aree che durante la note sarebbe meglio fossero illuminate. In primo luogo per aumentare la vostra sicurezza. Le luci segna-passo per il vialetto permettono di non inciampare percorrendolo di notte. L’illuminazione di gradini e dislivelli è altrettanto importante per evitare incidenti domestici a bambini e ospiti. Una luce di servizio alla porta d’ingresso vi consente di rincasare con maggiore tranquillità. Illuminare il giardino nelle zone più buie con fari a terra, permette di creare un’atmosfera più rilassante oltre a scoraggiare eventuali malintenzionati.

La luce in giardino migliora l’estetica generale della casa.

Per quanto bella possa essere la facciata esterna della vostra casa o il manto del vostro giardino, senza la corretta illuminazione nessuno potrà apprezzarlo nel buio della notte. Lampade e faretti da giardino sono essenziali per migliorare l’estetica dell’abitazione nelle ore notturne. Il posizionamento corretto di corpi illuminanti può accentuare lo stile di una facciata, la finitura di un muro, una particolare area verde, un vialetto in pietra, un suggestivo bordo piscina, o più semplicemente creare la giusta atmosfera nella la zona dedicata alla cena con i vostri ospiti.

Non sono molte le regole da seguire per progettare una buona illuminazione da giardino. Essa, di norma, andrebbe predisposta prima di terminare il giardino e i lavori dell’esterno casa. Quando il manto erboso è verde e le piante rigogliose risulta più invadente scavare tracciati per la posa di tubi e cavi.

Uno più arredo per esterno - giardino notturno

Illuminare il giardino: quali lampade scegliere.

Ogni area del giardino, come per l’interno di una stanza, ha le sue fonti luminose. Iniziando dall’area più vasta, il giardino dovrebbe essere illuminato tenendo conto di un opportuno gioco di chiaro-scuro. Per fare questo esistono molti modelli di lampioni che possono essere fissati sia a terra che ad altezze diverse. Più alta è la sorgente luminosa e più ampio sarà il raggio di azione della luce.
I faretti sono di norma indicati per creare luce d’accento cioè suggestivi giochi di luce su pareti o vialetti, ma hanno un potere illuminante decisamente inferiore rispetto al classico faro.
Oltre alle lampade tecniche (che devono rispettare precise normative per essere adeguate all’uso esterno), in questi ultimi anni sono nate le lampade decorative per i giardini. Hanno le più svariate forme: sono sfere grandi e piccole, a forma di uovo e addirittura di grandi lettere. Ognuna di essere svolge una funzione fortemente estetica e scenografica.

Illuminazione da giardino - lampade scenografiche Delightfull - Graphic.PHOTO REF | Delightfull – Braphic collection.

Ma se da un lato le proposte commerciali si sono moltiplicate, dall’altro gli errori più comuni che vedo nella scelta dell’illuminazione da giardino sono sempre i medesimi, e ve li voglio elencare.

Gli errori più comuni nell’illuminazione da giardino.

Troppa luce e mal orientata regalano un effetto più simile al piazzale di un supermercato che a un bel giardino curato. Per cui non eccedete nella potenza delle luci e soprattutto evitate fastidiosi fari direzionati ad altezza occhi.

• Illuminate uniformemente il giardino cercando di non creare zona buie o che possano generare paura.

• La zona dedicata alla conversazione e al cibo dovrebbe essere illuminata in modo leggermente superiore, ma in ogni caso che non disturbi la sensazione di relax. Mangiare al buio non piace a nessuno, ma neppure illuminare a giorno la pergola è adeguato. Lo stesso vale per le eventuali zone dedicate al gioco dei bambini.

Lampadine a led per giardino Roofingreen Nature.

• La sicurezza prima di tutto! Gradini, dislivelli e ostacoli sono micidiali nelle ore notturne. Metteteli in evidenza con faretti segna passo.

Evitare gli sprechi. Se potete risparmiate con la scelta di lampadine led adeguate per l’esterno e soprattutto a basso consumo.

Questo ultimo punto è diventato un argomento di gran risonanza. Risparmiare energia è utile per il portafoglio e prezioso per l’ambiente.
Vediamo assieme come possiamo risparmiare utilizzando le lampadine a led.

Lampade da giardino: risparmiare con le lampadine led.

Barre, strisce, e lampadine a led, sono entrate in larga misura nella nostre case. Molti però ignorano che sono un’ottima risposta al risparmio energetico anche per l’illuminazione degli esterni.

Rischiarare la notte in giardino con lampade a led presenta due principali caratteristiche che rendono queste sorgenti luminose le candidate ideali. Durante il loro utilizzo, le lampadine a led consentono di risparmiare il 90% rispetto a una lampadina tradizionale. Se riflettiamo sul fatto che molte aree del giardino sono illuminate per tutta la notte, possiamo fare due rapidi conti di quanta energia risparmiamo in un anno.

Oltre alla bolletta più leggere le lampadine e le strisce a led hanno una durata decisamente maggiore. Garantiscono 20.000/25.000 ore di efficienza contro le classiche 1.000 ore di una lampadina a incandescenza.

Anche i falsi miti sul fatto che siano esteticamente poco gradevoli e con luce troppo fredda sono da sfatare. Le moderne lampadine a led presentano forme gradevoli e del tutto in linea con i prodotti illuminotecnici di design. Inoltre in commercio si trovano anche lampadine a led con luce calda.

Se volete verificare tutte le caratteristiche e le possibilità relative alle lampadine led vi segnalo un sito completissimo e professionale di vendita online: clicca: casadellelampadine.it.

Concludendo, per una scelta davvero green, illuminate il giardino con lampadine a led. Bassi consumi, risparmio energetico, minor CO2 emessa e materiali più ecologici: l’ambiente ve ne sarà grato.

Piscina illuminata notturna.

PHOTO REF | Alcune immagini di esterno utilizzate nell’articolo sono state riprese del catalogo di arredi da esterno di UNOPIU’.

Cristiana | modaearredamento per Casadellalampadina.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *